TGF 9900
Potenza
89
Motore
KUBOTA - 4 Cilindri / 16 Valvole - TURBO - 3769 CC
Trasmissione
16+16 inversore sincronizzato
Peso (KG)
2230 arco / 2320 con cabina Starlight / 2240 con Protector
Capacità (KG)
2400
TGF 10900
Potenza
99 CV
Motore
KUBOTA - 4 Cilindri / 16 Valvole - TURBO - 3769 CC
Trasmissione
16+16 inversore sincronizzato
Peso (KG)
2230 arco / 2320 con cabina Starlight / 2240 con Protector
Capacità (KG)
2400

TGF Ergit 100 - Trattore Super-Ribassato



LO SPECIALIZZATO PER ECCELLENZA

TGF è il trattore Antonio Carraro con ruote posteriori maggiorate e profilo super-ribassato. Nato per lavorare tra filari stretti e chiome basse, è il trattore ideale per frutteti fitti, vigneti a tendone, serre e terreni ripidi, anche con forte pendenza laterale.

Poderoso e compatto, TGF garantisce prestazioni eccezionali in ogni tipo di terreno. Per assecondare le esigenze specifiche di ogni Cliente, sono a disposizione molte opzioni di personalizzazione, con numerose combinazioni di pneumatici e due diverse cabine: la tradizionale Starlight o la cabina bassa pressurizzata Protector, l’unica omologata in categoria 4, che certifica il più alto livello di isolamento dell’operatore dai vapori nocivi durante i trattamenti.

TGF Ergit 100 è disponibile in due versioni motorizzate Kubota 4 cilindri turbo: TGF 9900 (89 cv) e TGF 10900 (99 cv).

Plus

Antonio Carraro | Plus | ACTIO

ACTIO™

Telaio Integrale Oscillante AC - massiccio telaio in ghisa solidale agli assali, al cui interno alloggia la trasmissione del trattore, con uno snodo centrale con oscillazione longitudinale fino a 15°, sistema che permette di seguire le sinuosità del terreno assicurando stabilità e trazione in ogni istante. 
[leggi]

 
Antonio Carraro | Trattori sterzanti

Sterzante

Telaio integrale oscillante ACTIO™ con ruote sterzanti per una guida comoda e semplice; raggio di sterzata stretto e preciso, adatto a coltivazioni fitte e spazi ristretti, anche in terreni difficili con pendenze accentuate.
Antonio Carraro | Comfort | Posto guida comodità

Comfort

Siediti. È allora che scoprirai la differenza tra un Antonio Carraro e un trattore qualsiasi. I trattori Antonio Carraro sono tutti progettati con un occhio di riguardo all'operatore, ricercando sempre il maggior comfort possibile. Un sedile ampio, ergonomico e accogliente; un posto guida largo, senza intralci e di facile accesso; comandi sempre a portata di mano. Una volta provato il posto guida Antonio Carraro, non riuscirai più a sederti su un altro trattore.
Antonio Carraro | Trasmissione 16+16 Ergit

Trasmissione 16+16

Cambio sincronizzato 16+16 marce con invertitore sincronizzato; PTO di serie 540/540E sincronizzata con innesto a frizione in bagno d'olio a comando elettroidraulico progressivo; Avviamento di sicurezza su inversore e PTO; Bloccaggio differenziale ant/post, simultaneo o solo posteriore, a comando elettroidraulico; Frizione trasmissione a comando idraulico.
Antonio Carraro | Service | Estensione di garanzia fino a 4 anni

Garanzia Estesa EXG

Dal 1° gennaio 2014 Antonio Carraro offre l’estensione di garanzia (cioè oltre i due anni previsti dalla legge) per tutti i suoi modelli di trattore*. Ogni Cliente, al momento dell’acquisto o durante i primi 24 mesi di vita del mezzo, può includere un prolungamento di copertura fino a 3 o 4 anni.
[leggi]
Antonio Carraro | Plus | Electronic Speed Control

ESC - Electronic Speed Control

Controllo elettronico della velocità di avanzamento e dei giri. Memorizza e modula la velocità del trattore a discrezione dell'operatore.
Antonio Carraro | Plus | E-drive synchronizing system

E-DRIVE

inversore di moto E-DRIVE,  dotato di nuovo gruppo di sincronizzazione, servocomandi e centralina di gestione dell’inversore di marcia e del cambio gamma. 
 
Antonio Carraro | Plus | Sedile Grammer con molleggio

Sedile Comfort GRAMMER

A sospensione pneumatica con visualizzatore del carico, schienale reclinabile e supporto lombare.
Antonio Carraro | Plus | Griglie fanali Ergit 100 Mach TRX TGF TRG TTR SRX TRH SRH

Griglie fari

A protezione della fanaleria ne salvaguardano l’integrità, arricchendo esteticamente la carrozzeria.
Antonio Carraro | Optional | Tirante verticale e terzo punto idraulico

Tirante verticale e terzo punto idraulico

Ottimizza il posizionamento e l’inclinazione delle attrezzature.
Antonio Carraro | Pulizia radiatore | Cleanfix

Cleanfix

Ventola ad inversore di flusso per la costante pulizia del radiatore e della griglia frontale del cofano.
Antonio Carraro | Optional | Zavorre Anteriori

-Zavorre anteriori-

Zavorre anteriori (132/88 kg) Perfettamente integrate nella carrozzeria del trattore, non alterano il passo e l'ingombro del trattore.
Antonio Carraro | Protezione anteriore | Bullbar

Bullbar

Elemento in tubolare d'acciaio a salvaguardia della carrozzeria; untegra l'attacco del terzo punto nella configurazione con il sollevatore anteriore.
Antonio Carraro | Optional | Sedile molleggiato

Sedile pneumatico

Molleggio sedile pneumatico a regolazione continua del peso conducente da 50 a 130 kg e regolazione continua in altezza.
Antonio Carraro | Optional | Sollevatore frontale

Sollevamento anteriore

A richiesta è disponibile il sistema di sollevamento anteriore per l'utilizzo di attrezzi frontali.
Antonio Carraro | Optional | Climatizzatore

Aria condizionata

La cabina, oltre all'insonorizzazione, offre un impianto di aria condizionata con controllo automatico della climatizzazione.
Antonio Carraro | Cabina chiusa Starlighjt

Starlight

StarLight è la cabina chiusa Antonio Carraro montata su Silent Block. Grazie all'ampia finestratura e gli oblò con vista su ruote e attrezzature, riesce a offrire luminosità interna e visibilità totali. È dotata di parabrezza anteriore e posteriore apribili, porte totalglass e doppio tettuccio con tendina parasole.
 
Antonio Carraro | Optional | Protector, cabina bassa pressurizzata categoria 4

Cabina Protector

Cabina pressurizzata super-ribassata, pensata per la sicurezza dell’operatore. È ideale in colture che richiedono una cabina estremamente bassa, con soli 174 cm di altezza. Disponibile anche con pressurizzazione certificata CATEGORIA 4.
Antonio Carraro | Optional | Gomme pneumatici

Ruote

A disposizione diversi set di pneumatici adatti a tutti i tipi di terreno, per un'aderenza costante che esalti le prestazioni del trattore a prescindere dalle condizioni del suolo.

Cabine

Cabina TGF Protector S

CABINA SUPER RIBASSATA
 
La cabina TGF Protector S è una cabina pressurizzata super-ribassata, pensata per la sicurezza dell’operatore. È ideale in colture che richiedono una cabina estremamente bassa, con soli 174 cm di altezza.

Chi si mette alla guida è al sicuro in colture di difficile accesso, a filari obliqui o in forte pendenza. La pressurizzazione invece lo isola perfettamente dall’ambiente esterno durante le operazioni di trattamento con fitosanitari.

Protector S è compatta, ma l’accesso è comodo e libero da ostacoli.

Le porte a cristalli, il lunotto posteriore e gli oblò anteriori assicurano una visibilità su tutti i fronti.

Il design del telaio in acciaio presenta un profilo “a farfalla” a raggio continuo senza alcuna sporgenza.

Le maniglie pull-handle consentono l’apertura delle porte anche con un dito.

Cabina TGF Starlight

CABINA CHIUSA
 
StarLight è la cabina chiusa Antonio Carraro montata su Silent Block. Grazie all'ampia finestratura e gli oblò con vista su ruote e attrezzature, riesce a offrire luminosità interna e visibilità totali. È dotata di parabrezza anteriore e posteriore apribili, porte totalglass e doppio tettuccio con tendina parasole.
Il design affusolato – guarnizioni a tenuta stagna, cerniere integrate – agevola il disimpegno tra i filari in pendenza laterale o sottochioma. La compattezza di StarLight permette di penetrare nei filari più stretti senza danneggiare piante in fiore o frutti.
Il rivestimento fonoassorbente dell'abitacolo garantisce il comfort acustico. 
I comandi principali sono posti in posizione ergonomica sul montante verticale destro.
L’impianto di ventilazione antipolvere è dotato di sbrinamento veloce del parabrezza anteriore. L’aria in entrata è depurata da un filtro di grandi dimensioni, a richiesta anche a carboni attivi. L’aria condizionata è prodotta da un potente impianto a fluido ecologico che rinfresca l’ambiente anche con motore a basso regime. Il riscaldamento, invece, è garantito da un potente scambiatore in grado di contrastare le temperature più rigide.
Il tettuccio presenta un'apertura che permette di sollevare il gruppo elettroventole ed intervenire agevolmente per gli intervendi di manutenzione. Sono presenti due fari di lavoro anteriori e due posteriori, tutti regolabili, portatarga abbattibile, portaoggetti e predisposizione autoradio.
Starlight è omologata come dispositivo anti-ribaltamento.

Cabina TGF Protector 100

SUPER LOW PROFILE PRESSURIZZATA
Pressurizzazione certificata CATEGORIA 4

Con soli 174 cm, Protector 100 è una cabina bassa pressurizzata che unisce comfort e visibilità al massimo isolamento esistente. Ad oggi è l’unica cabina bassa con pressurizzazione certificata categoria 4 in commercio. La pressurizzazione categoria 4 garantisce il miglior isolamento dalle inalazioni nocive durante i trattamenti, mai raggiunto nelle cabine low profile.

Il telaio con profilo “a farfalla” a raggio continuo dà al trattore un profilo filante, senza spigoli o cerniere sporgenti. 

La chiusura ermetica dell’abitacolo e la pressurizzazione sono monitorate dal dispositivo AirControl posizionato sulla consolle di guida. L’ambiente di lavoro rimane in tal modo sano e sicuro durante le lavorazioni con fitosanitari. Grazie ai filtri a carboni attivi, a bordo di Protector l’operatore respira aria perfettamente depurata.

Il lunotto con visuale sugli attrezzi dà grande visibilità posteriore. Con comandi ergonomici e oblò anteriori con vista sugli pneumatici, il controllo del mezzo è a 360° in tutta comodità.

ACTIO™

ACTIO™, il Telaio Integrale Oscillante AC, costituito da un massiccio telaio in ghisa solidale agli assali al cui interno alloggia la trasmissione del trattore, è dotato di uno snodo centrale con oscillazione longitudinale fino a 15°. Le due parti oscillanti seguono indipendentemente le sinuosità del terreno assicurando stabilità e trazione in ogni istante. La costante aderenza dei pneumatici permette di scaricare a terra tutta la potenza del motore incrementando resa e sicurezza. Il telaio ACTIO™ implica la configurazione del trattore con motore “a sbalzo” che determina baricentro basso ed un’equa ripartizione del peso del trattore: 60% sull’assale anteriore; 40% sul posteriore. Un bilanciamento ideale in presenza di attrezzature montate, con una distribuzione delle masse del 50% su ogni assale.

Video Ergit 100

MADE IN ITALY
THE ERGIT 100 SERIES

CAMBIO e-DRIVE

MASSIMA PRATICITÀ DI GUIDA 
La nuova trasmissione permette di alloggiare il sistema e-DRIVE dotato di nuovo gruppo di sincronizzazione, servocomandi e centralina di gestione dell’inversore di marcia e del cambio gamma.

CAMBIO GAMMA e-DRIVE*
L’utilizzatore in modo semplice, ergonomico e senza sforzo, può cambiare gamma di velocità con il semplice tocco di un pulsante.

INVERSORE e-DRIVE*
L’inversore di moto e-DRIVE, a leva a volante, si rivela particolarmente pratico nei lavori di andirivieni in sequenza rapida come nella movimentazione di materiale con attrezzature quali muletto, pala, fresa da neve. L’operatore può effettuare manovre sicure e modulari con entrambe le mani sempre al volante, assistito da un sistema elettronico utile a svolgere tutte le operazioni dentro i parametri di sicurezza.

*optional

ERGONOMIA & COMFORT

Il design, affusolato e scattante, ha la funzione di agevolare il disimpegno del trattore nelle colture aumentando la visibilità dell’operatore su attrezzo e terreno circostante. Il posto guida ha un accesso a bordo comodo, protegge l’operatore, offre un ampio spazio vivibile.

La piattaforma del posto di guida è sospesa su silentblock che assorbono vibrazioni e attutiscono rumorosità. Grazie al Telaio ACTIO™ il posto guida coincide con il centro di oscillazione del trattore: scuotimenti e sollecitazioni trasversali sono molto contenuti e anche dopo diverse ore di lavoro non si avverte stanchezza.

La strumentazione di bordo è elegante, funzionale ed intuitiva: schermo antiriflesso retroilluminato, per le ore notturne; sistema d’informazione “on-off”; tachimetro digitale e contagiri della PTO. I pedali freno e frizione sono sospesi, questo permette di avere la pedane libere da ostacoli.
Comandi inversore in posizione ergonomica "a portata di mano", nel tunnel per il modello TGF 9900 e al volante nel modello TGF 10900.

MACCHINA E ATTREZZO: sistema armonico di tecnologie

Il sistema integrato costituito da sollevamento - impianto idraulico - PTO è idoneo per un gran numero di attrezzi frontali e posteriori. Il sollevamento è un monogruppo a cilindri verticali con attacco a 3 punti. Il sollevatore posteriore gestisce con precisione l’attrezzatura contribuendo alla stabilità e alla trazione del trattore che segue le sinuosità del terreno senza sbandieramenti o sconnessioni trasversali.

Il sollevatore anteriore* ottimizza le lavorazioni in combinata come trinciaerba anteriore con trincia interfilare posteriore; cimatrice anteriore con spollonatrice posteriore; cimatrice anteriore con trincia sermenti posteriore; lama da neve anteriore con spandisale/sabbia posteriore. La frizione della PTO è a comando idraulico con innesto progressivo.

Mondo Antonio Carraro