Caratteristiche

TIGRE 3800
Potenza
25,7 CV
Motore
YANMAR - 3 Cilindri / 1331 CC STAGE V
Trasmissione
8+4
Peso (KG)
1050
Capacità (KG)
850

TIGRE 3800 - Un piccolo grande trattore

La famiglia si allarga con un nuovo modello, Tigre 3800, evoluzione del fratello maggiore Tigre 4000. Stesso comfort operativo, stesse caratteristiche e coppia, con un motore di 25,7 hp di potenza. Il tutto secondo la normativa sulle emissioni Stage V.

Piccolo solo nelle dimensioni, Tigre 3800 è un trattore isodiametrico (motore Yanmar da 25,7 cv) con qualità e tecnologia di derivazione dei trattori top range Antonio Carraro.
Un “tuttofare” per il piccolo agricoltore, che operi in serre, che sia florovivaista, manutentore, hobbista esigente; è progettato per la gestione di piccoli terreni agricoli, orti, serre, ma anche parchi, giardini, campi sportivi, aree comunali.
Le quattro ruote motrici e il telaio ACTIO™ contribuiscono al comfort e alla sicurezza operativa e permettono di lavorare anche in terreni estremamente sconnessi (luce dal suolo 275 mm); trazione e aderenza al terreno sono costanti.
La maneggevolezza è garantita dal raggio di sterzata, tra i più ridotti di categoria, pari a 2.870 mm.

La PTO è sincronizzata con tutte le velocità del cambio; il sollevatore offre un attacco a 3 punti e tiranti registrabili, con capacità di sollevamento fino a 850 Kg.

L’apertura verticale del cofano permette ispezioni pratiche e veloci al motore.
Il paraurti anteriore, che funge da zavorra e paracoppa, è dotato di gancio traino integrato.

Tigre 3800 offre, nonostante la compattezza, un posto di guida ampio, ergonomico e confortevole.



La famiglia Tigre traduce nei trattori di piccola taglia tutta la qualità e tecnologia dei trattori top range Antonio Carraro. Tigre 3800  e Tigre 3800 F sono trattori compatti destinati a piccoli agricoltori, operatori in serre, florovivaisti, manutentori, hobbisti esigenti.
Guarda il video

Plus

Antonio Carraro | Plus | ACTIO

ACTIO™

Antonio Carraro | Trattori sterzanti

RUOTE STERZANTI

COMFORT TIGRE 4000

Antonio Carraro | Trasmissione meccanica 8+4 Tigre

TRASMISSIONE 8+4

CARROZZERIA

Il design della carrozzeria, affusolato e filante, offre all’operatore un’immediata visibilità frontale. Solida ed avvolgente, non presenta sporgenze di sorta o spigoli, nemmeno della marmitta, debitamente integrata. Questa singolare compattezza e pulizia delle linee, determina facile disimpegno nei passaggi più angusti. La luce dal suolo di ben 275 mm, permette di operare in tutte le situazioni di fondo.

Il paraurti frontale, ottenuto da un monoblocco in fusione, che asserve alla funzione di zavorra anteriore oltre che di paracoppa avvolgente il motore, garantisce massima sicurezza operativa. All’interno del suo design è integrato il robusto gancio di traino.

Il fronte ed i lati del cofano, in griglia di acciaio, garantiscono uno scambio termico eccellente anche in presenza di temperature tropicali.

L’accurata ingegnerizzazione degli elementi del vano motore consente ispezioni pratiche ed immediate agevolate dall’apertura frontale del cofano, assistita da un pistone centrale di sostegno.

COMFORT

Plancia comandi - Lo strumento di bordo analogico/ digitale multifunzione, elegante,
tecnologico e retro-illuminato, presenta un design moderno, integrato nella plancia cruscotto, protetto da un cupolino anti-riflesso. Lo strumento assicura il costante controllo di tutte le funzioni con segnalazioni a led ad alta visibilità anche in pieno sole.

Sedile - Dotato di cinture di sicurezza e regolazioni di altezza e comfort, a richiesta, è disponibile con molleggio pneumatico.

Sterzata - Lo sterzo servo-assistito da idroguida è sensibile e preciso per offrire all’operatore agilità in manovra e massimo comfort. Il sistema Load Sensing (T4400F) garantisce sicurezza ed efficienza in qualsiasi condizione, modulando la portata idraulica ottimale in tutte le fasi. Il raggio di sterzata ridotto al minimo riduce il numero di manovre e i conseguenti tempi di procedura.

Leve comandi - Tutti i comandi risultano in sequenza logica ed in posizione ergonomica.

Sollevatore - Attacco a tre punti possente con due cilindri esterni, elevata capacità di sollevamento, cat. 1 - 1N, tiranti registrabili.

Freni - Di servizio a tamburo (flottanti su T4400F) agenti sulle ruote posteriori. Frenatura indipendente (opt. su T4000) e simultanea.

Archi di protezione - Anteriore abbattibile, design “low-profile” integrato nell’ingombro volumetrico del trattore. Posteriore fisso, integrato al pannello multifunzioni per portatarga e supporto distributore.

Gruppi ottici - I nuovi proiettori anteriori sono dotati di lampade alogene dalla caratteristica luce bianca e brillante.
Per poter visualizzare i video youtube devi accettare la cookie policy

Video Tigre

L'isodiametrico sterzante
TIGRE 
Antonio Carraro | Plus | ACTIO

ACTIO™

Telaio Integrale Oscillante AC - massiccio telaio in ghisa solidale agli assali, al cui interno alloggia la trasmissione del trattore, con uno snodo centrale con oscillazione longitudinale fino a 15°, sistema che permette di seguire le sinuosità del terreno assicurando stabilità e trazione in ogni istante.

SCOPRI DI PIÙ
Antonio Carraro | Trattori sterzanti

RUOTE STERZANTI

Il passo corto e il raggio di volta molto stretto determinano grande agilità del trattore nei filari. Per ridurre ulteriormente il raggio di volta si azionano i freni sterzanti*, accentuando nel contempo l’effetto di sterzata ottenuto grazie ai giunti omocinetici a doppio snodo.

*optional
Antonio Carraro | Trasmissione meccanica 8+4 Tigre

TRASMISSIONE 8+4

Cambio 12 marce (8AV + 4RM); PTO Standard 540 g/min e sincronizzata con tutte le velocità del cambio; innesto bloccaggio differenziale ant/post indipendenti; disinnesto trazione anteriore.