TONY 10900 SR
Potenza
98
Motore
KUBOTA - 4 Cilindri - 16 Valvole - TURBO Fase 3B - Common rail - Iniezione e EGR a controllo elettronico
Trasmissione
Trasmissione a variazione continua con inversore idrostatico
Peso (KG)
con arco 2200÷2410; con cabina 2380÷2590
Capacità (KG)
2400

Tony 10900 SR - Trattore isodiametrico articolato reversibile a variazione continua


THE FUTURE IS NOW

TONY 10900 SR (98hp - motore Kubota - 4 cil. turbo), trattore isodiametrico, a Telaio ACTIO™ articolato, con guida reversibile, dotato di una trasmissione a variazione continua con 4 gamme di velocità, a controllo elettronico, con 3 modalità di accelerazione per ogni gamma e 3 per ogni gamma in modalità Automotive. La singolare trasmissione, unita alla configurazione a guida reversibile Rev-Guide System™ contribuiscono alla versatilità e dinamicità del mezzo, offrendo la massima efficienza operativa con la possibilità di applicare innumerevoli attrezzature specifiche, semplificando le procedure di lavoro negli spazi più angusti, nei fondi sconnessi od in pendenza. Il telaio articolato e la carreggiata stretta rendono il modello SR particolarmente agile nel disimpegno tra i filari e nelle manovre grazie al grande angolo di sterzo.

Il concept Tony è frutto di elaborazioni progettuali avanzatissime che si concretizzano nei contenuti tecnici più esclusivi oggi disponibili nel settore della meccanizzazione agricola. Una filosofia che la Casa Antonio Carraro applica a tutti i suoi trattori dalle più grandi macchine da campo aperto agli specializzati.

A monte vi è un approfondito studio di engeneering volto a miniaturizzare tutti gli apparati delle macchine per mantenerne la compattezza, l’agilità, esaltata da una trasmissione a variazione continua gestita da software grazie al quale tutte le operazioni sono personalizzabili. Il comfort operativo è caratterizzato da un posto di guida di facile accesso a bordo con un tunnel libero da leve e una cabina realizzata con un design privo di spigoli e completa di ogni comfort. Anche nella versione a carreggiata stretta (la minima supera di poco il metro) il Tony non presenta limiti di prestazioni e di comfort.

Plus

Antonio Carraro | Plus | ACTIO

ACTIO™

Telaio Integrale Oscillante AC - massiccio telaio in ghisa solidale agli assali, al cui interno alloggia la trasmissione del trattore, con uno snodo centrale con oscillazione longitudinale fino a 15°, sistema che permette di seguire le sinuosità del terreno assicurando stabilità e trazione in ogni istante. 
SCOPRI DI PIU'

 
RGS guida reversibile

RGS™ - Guida Reversibile

RGS™ Rev-Guide System, il sistema di guida reversibile AC su torretta girevole, permette di invertire la direzione di guida in pochi secondi per operare in maniera professionale con attrezzature trainate o con attrezzature frontali. È sufficiente far ruotare di 180° il monogruppo sedile/volante/cruscotto/pedaliera, per ottenere una nuova prospettiva di guida, uguale e contraria.
SCOPRI DI PIÙ
Antonio Carraro | Trattori snodati

Telaio ARTICOLATO

Il passo, la larghezza esterna contenuta e il telaio articolato determinano grande agilità del trattore nei filari. Il volante assistito da idroguida, docile e sensibile, assicura una grande precisione di manovra sul ripido, nelle andature traverse, nelle strettoie, tra i filari, nei parcheggi.
Antonio Carraro | Service | Estensione di garanzia fino a 4 anni

Garanzia Estesa EXG

A riprova dell’affidabilità dei propri prodotti, Antonio Carraro, oltre alla garanzia standard di 24 mesi, offre l’opzione di garanzia estesa EXG Maximum Protection fino a 3 o 4 anni. 
[leggi]
Antonio Carraro | Comfort | Posto guida comodità

Comfort

Siediti. È allora che scoprirai la differenza tra un Antonio Carraro e un trattore qualsiasi. I trattori Antonio Carraro sono tutti progettati con un occhio di riguardo all'operatore, ricercando sempre il maggior comfort possibile. Un sedile ampio, ergonomico e accogliente; un posto guida largo, senza intralci e di facile accesso; comandi sempre a portata di mano. Una volta provato il posto guida Antonio Carraro, non riuscirai più a sederti su un altro trattore.
Antonio Carraro ITAC, sistema operativo intelligent tractor Antonio Carraro per Tony

ITAC

L’unità di controllo elettronico, equipaggiata con il sistema operativo ITAC, gestisce, monitora ed interviene sulle anomalie di impostazione del mezzo e sui parametri di lavoro, permettendo, grazie al sistema TMC, di personalizzare a piacimento la modalità operativa del trattore secondo il tipo di terreno, le condizioni di lavoro, l’attrezzatura utilizzata e il proprio stile di guida

Trasmissione Tony

La trasmissione Tony è ultra compatta “ibrida” idrostaticomeccanica: ottimizza le prestazioni del trattore portandolo alla massima efficienza operativa. Di fatto offre all’operatore massima resa e precisione nel lavoro unita ad una straordinaria facilità d’uso. 

JCM - Joystick Multicontroller

Il Joystick JMC* è stato sviluppato secondo i più innovativi criteri progettuali per aumentare ergonomia e flessibilità dell’accessorio elettroidraulico.
Antonio Carraro | Plus | Sedile Grammer con molleggio

Sedile Comfort GRAMMER

A sospensione pneumatica con visualizzatore del carico, schienale reclinabile e supporto lombare.

Colonnetta volante

Disponibile anche con colonnetta del volante registrabile.
Antonio Carraro | Plus | Griglie fanali Ergit 100 Mach TRX TGF TRG TTR SRX TRH SRH

Griglie fari

A protezione della fanaleria ne salvaguardano l’integrità, arricchendo esteticamente la carrozzeria.
Antonio Carraro | Protezione anteriore | Bullbar

Bullbar

Elemento in tubolare d'acciaio a salvaguardia della carrozzeria; untegra l'attacco del terzo punto nella configurazione con il sollevatore anteriore.
Antonio Carraro | Optional | Tirante verticale e terzo punto idraulico

Tirante verticale e terzo punto idraulico

Ottimizza il posizionamento e l’inclinazione delle attrezzature.
Antonio Carraro AIR, cabina per Tony

Cabina Air

La cabina AIR offre un comfort operativo e sicurezza ai massimi livelli. Il profilo volumetrico di trattore e cabina è armonioso e filante e conferisce agilità e scioltezza nei passaggi angusti e tra la vegetazione. A garantire un clima di lavoro perfetto provvede l’efficiente sistema di riscaldamento a ventilazione con aria condizionata integrata.
SCOPRI DI PIU'

Zavorre anteriori

Zavorre anteriori (88 kg) Perfettamente integrate nella carrozzeria del trattore, non alterano il passo e l'ingombro del trattore.
Antonio Carraro | Optional | Gomme pneumatici

Ruote

A disposizione diversi set di pneumatici adatti a tutti i tipi di terreno, per un'aderenza costante che esalti le prestazioni del trattore a prescindere dalle condizioni del suolo.

Cabine

CABINA AIR

 
Omologata ROPS e FOPS, pressurizzata e certificata in Categoria 4
 
La cabina* AIR offre un comfort operativo e sicurezza ai massimi livelli. Il profilo volumetrico di trattore e cabina è armonioso e filante e conferisce agilità e scioltezza nei passaggi angusti e tra la vegetazione. A garantire un clima di lavoro perfetto provvede l’efficiente sistema di riscaldamento a ventilazione con aria condizionata integrata. Ottima la visibilità su tutti i lati ottenuta grazie ad un abitacolo generoso di finestrature sui lati e con oblò all’altezza della pedana con visuale sulla carreggiata.
L’illuminazione interna consente di lavorare in maniera comfortevole anche di notte con un controllo costante di tutte le funzioni. L’insonorizzazione, curata nei minimi particolari e il disaccoppiamento dell’abitacolo dal corpo del trattore conferiscono la massima silenziosità durante la guida. Lo spazio vivibile per l’operatore consente una grande libertà di movimento per le gambe. I potenti fari esterni posizionati sul tettuccio, uniti ai fari ai parafanghi del trattore, determinano un grande fascio di luce che illumina la carreggiata a giorno, per lavorare in tutta tranquillità anche in condizioni di buio pesto. La cabina Air ha la particolarità di nascere sempre “pressurizzata” e a richiesta è possibile avere la certificazione in Cat. 4 che garantisce il perfetto isolamento dell’operatore da polveri, gas e aerosol secondo le disposizioni delle normative Europee “UNI-EN 15695-1 CAT 4”.

 

Sistema operativo ITAC

Tante funzioni sul display per un unico obiettivo: un trattore sempre al top per un lavoro perfetto.

Il sistema operativo ITAC si compone di quattro funzioni principali:
1) FUNCTION CONTROL > monitora la temperatura, pressione, sensori, uniformità dei giri motore in base al lavoro da svolgere (Torque Control).
2) FUNCTION SETTING > permette di settare vari parametri dei veicolo come pneumatici e direzione attraverso le funzioni WHEELS SETTING, DRIVE DIRECTION, FAST REVERSE.
3) SAFETY CONTROL sistema di sicurezza che verifica costantemente il buon funzionamento del software stesso.
4) TMC SYSTEM√ TRACTOR MANAGEMENT CONTROL > rappresenta il sistema di interfaccia uomo macchina. TMC fornisce all’operatore tutte le possibilità di lavoro in automatico.

STERZATA:  precisa e strettissima 

Il passo corto e il raggio di volta molto stretto determinano grande agilità del trattore nei filari. Per ridurre ulteriormente il raggio di volta si azionano i freni sterzanti, accentuando nel contempo l’effetto “superbend” ottenuto grazie ai giunti omocinetici a doppio snodo. La ruota anteriore interna alla curva, aumenta naturalmente l’angolo di sterzata senza alcun impuntamento del mezzo. Il volante assistito da idroguida, docile e sensibile, assicura una grande precisione di manovra sul ripido, nelle andature traverse, nelle strettoie, tra i filari, nei parcheggi. L’impianto idraulico dell’idroguida adotta il sistema Load Sensing per una costante fluidità di manovra indipendentemente dalla velocità di sterzata.

LA TRASMISSIONE CONTINUA TONY

La trasmissione Tony determina un’eccezionale sensibilità sia in lavoro che in trasferimento, consentendo di mantenere la velocità ottimale per ogni tipo di uso. Da 0,1 fino a 40 km/h, per ogni situazione c’è una velocità di lavoro ideale, sia esso in pianura, in collina, nei pendii più ripidi. Tutte le risorse del motore sono così sfruttate senza interruzioni (nemmeno nei punti critici: cambi di pendenza o di velocità) poiché la trasmissione rimane sempre in presa.

La trasmissione Tony è ultra compatta “ibrida” idrostatico-meccanica: ottimizza le prestazioni del trattore portandolo alla massima efficienza operativa. Di fatto offre all’operatore massima resa e precisione nel lavoro unita ad una straordinaria facilità d’uso. A partire, ad esempio, dall’inversore elettronico (inseribile a leva sul volante o sul joystick) che può essere azionato in qualsiasi momento e a qualsiasi velocità. 

La trasmissione del Tony è gestita tramite un sistema operativo. La risposta della trasmissione al programma di lavoro impostato è immediata, l’avanzamento del trattore sempre fluido, senza discontinuità o strappi, anche nelle ripartenze. Non vi è nessun pedale frizione da pigiare durante il lavoro. L’operatore non dovrà far altro che scegliere i parametri di velocità o regime di giri motore o combinare entrambi secondo il lavoro da svolgere.
 
DIAGNOSTICA ON BOARD 
 
SERVICE - l’ingegnerizzazione di tutti gli apparati del Tony è stata studiata per consentire facile accesso per interventi di manutenzione sul trattore pratici e veloci. La funzione SERVICE gestita da software è programmata per indicare sul display del cruscotto di guida, le tempistiche dei tagliandi e tutto ciò che concerne la manutenzione le indicazioni per la cura del trattore. 

ERROR - ogni volta che si verifica un “errore” di qualsiasi natura nell’utilizzo del trattore, appare un codice sul display corrispondente ad un tipo di disfunzionalità. L’operatore può quindi appurare in tempo reale tale disfunzionalità apportando l’opportuna correzione, sia essa di natura funzionale o diagnostica.

SOSPENSIONE UNIFLEX®

La sospensione UNIFLEX* a regolazione elettronica permette di trasferire parte del peso dell’attrezzatura sulle ruote della macchina. La riduzione della pressione al suolo data dall’attrezzatura portata, comporta diversi effetti positivi:
- minor compattamento
- minor resistenza al tiro o alla spinta
- maggiore produttività
- riduzione dei consumi
- maggiore aderenza
- maggiore stabilità
- damping per trasferimento su strada
 La sospensione UNIFLEX® a cilindri coassiali massimizza la sua efficienza grazie al ridotto numero di punti di attrito. Il suo innovativo concept permette all’attrezzatura di seguire ed adattarsi istantaneamente all’andamento del terreno, mantenendo una pressione costante al suolo a beneficio della velocità e precisione di lavoro.

*optional

JMC - JOYSTICK MULTI CONTROLLER

Il Joystick JMC* è stato sviluppato secondo i più innovativi criteri progettuali per aumentare ergonomia e flessibilità dell’accessorio elettroidraulico. 

ERGONOMIA > l’aspetto evidente del Joystick Multi Controller è la nuova ergonomia derivata dall’osservazione dei modi di lavorare e dei gesti dell’operatore alla guida del trattore. La forma adottata è volta a ridurre lo stress della mano e del braccio durante le ore di lavoro. 
La consolle sotto l’avambraccio ha un design affusolato ed essenziale che aumenta lo spazio disponibile per l’operatore il quale può regolare a suo piacimento la propria posizione. Tutti i pulsanti sono disposti in sequenza logica: l’accesso ai comandi è rapido ed intuitivo per una perfetta simbiosi tra macchina e uomo.

FLESSIBILITÀ > la flessibilità del dispositivo Multi Controller è esaltata dall’adozione di un sistema di gestione programmabile: l’operatore può impostare programmi diversi di lavoro attribuendo ai pulsanti colorati del Joystick la sequenza di utilizzo prescelta per ogni tipologia di attrezzatura.
Il joystick JMC aziona il flusso dell’olio alle prese idrauliche del trattore in maniera proporzionale, per gestire con la giusta sensibilità qualsiasi tipo di attrezzatura. Ogni attrezzo avrà dunque molteplici possibilità di regolazione. 
Tramite 3 pratici potenziometri, posti sulla consolle, è possibile regolare la quantità di olio massima da inviare alle prese a doppio effetto e, con precisione, il flusso di olio continuo per eventuali motori idraulici.

*optional